Garanzia

24 mesi sulla nostra gamma di prodotti (12 mesi se fatturazione ad aziende con partita IVA, come da norme vigenti).
Per ogni prodotto viene emessa regolare fattura da conservare ai fini della garanzia. Essa viene inviata in allegato per mail al vostro indirizzo email registrato il giorno in cui effettuiamo la spedizione. Vi preghiamo di aprire l’allegato, stamparlo e conservarlo.
Le nostre modalità di garanzia qui di seguito specificate sono in ottemperanza a quanto dettato dal Codice del Consumo (D.lgs. n. 206/2005 – articoli 128 e ss.).

Modalità di Sostituzione del prodotto in garanzia
Eseguiamo la sostituzione nel caso in cui il prodotto sia nuovo e mai utilizzato (e quindi il malfunzionamento si presenta dalla ricezione), procedendo in questa maniera:
-si effettuano le prime verifiche tramite supporto assistenza telefonica;
-in caso di esito negativo delle suddette, si procede al ritiro del prodotto con l’invio di un nostro corriere con spese a carico nostro;
-alla ricezione, si procede alla verifica del prodotto e della sussistenza del problema per accertarsi che non dipendesse da un assemblaggio non corretto o non corretta messa in funzione;
-invio del prodotto sostitutivo con spese sempre a nostro carico.
Il prodotto sostitutivo viene sempre e comunque dopo il ritiro di quello segnalato difettato, senza eccezioni.

Procedura richiesta garanzia in caso di pagamento con PAYPAL
Nel caso il cliente avesse effettuato il pagamento dell’acquisto del prodotto con metodo PayPal e non fossero trascorsi più di 6 mesi dal pagamento, la procedura di richiesta risulterà più elaborata, e per attivare una richiesta di garanzia il consumatore dovrà aprire una “controversia” nel proprio account PayPal, dove specificherà le problematiche occorse al prodotto (allegando foto o altro materiale qualora il tipo di problematica lo richiedesse), specificando la richiesta di un intervento in garanzia al venditore.
Procederemo cosi successivamente al ritiro del prodotto per l’erogazione del servizio di garanzia, per la sostituzione del prodotto secondo le due modalità descritte nei capitoli soprastanti.
Trascorsi invece 6 mesi dal pagamento (e nel termine dei 2 anni di legge), le modalità di erogazione garanzia torneranno ad essere quelle standard spiegate ai capitoli precedenti.